Emergenza coronavirus, dopo un anno cabine e tunnel di sanificazione ancora un miraggio

tunnel di sanificazione

Cabine ed i tunnel (per le ambulanze) di sanificazione, la nota di AASI, l’associazione autisti soccorritori italiani

AASI, l’associazione autisti soccorritori italiani, ha indirizzato un appello volto a sensibilizzare il mondo politico ed istituzionale rispetto al tema dell’installazione delle Cabine e tunnel  di sanificazione presso tutti i presidi ospedalieri dal nord al sud d’Italia.

“Gli autisti soccorritori ed il personale sanitario – si legge nella nota – hanno bisogno di maggiori garanzie della sanificazione ed igienizzazione di persone e cose per rendere sempre più sicuro il loro lavoro al servizio del pubblico ed elevare gli standard di sicurezza per i pazienti.

L’obiettivo delle cabine e tunnel di sanificazione è quello di abbattere la carica virale del coronavirus ed di altri virus sulle  superfici degli indumenti delle persone e delle cose che le attraversano.

Fonte: articolo pubblicato sul sito emergency-live.com – qui è possibile leggere l’articolo originale