I rimedi e gli odori per allontanare le zanzare

rimedi e odori per allontanare zanzare

Per godere degli spazi esterni o non essere disturbati dentro casa da questi insetti odiosi, non bastano le zanzariere o le candele alla citronella. Un rimedio semplice e sostenibile è utilizzare i fondi del caffè, mettendoli in un po’ di carta stagnola e dandogli fuoco, l’odore prodotto terrà lontano le zanzare. Oppure mettendo qualche chicco vicino le piante e fuori in giardino nei vasi o sul terreno.

Per eliminare la presenza delle zanzare e dare un tocco di verde, si potranno coltivare alcune piante, anche da poter utilizzare per cucinare. Menta e basilico sembrano essere molto tossiche per loro, saranno letali anche per le larve.

Una pianta semplice da gestire, ovvero l’erba gatta, contiene una sostanza chimica mortale che sarà distruttiva per gli insetti, non avranno scampo. Ma anche i crisantemi sono piante anti zanzare in assoluto, saranno belli da vedere ma funzionali per questo tipo di utilizzo. Questi sono i rimedi e gli odori per allontanare le zanzare per prevenirne l’arrivo ed evitare infestazioni d’estate.

Fonte: articolo pubblicato sul sito proiezionidiborsa.it – qui è possibile leggere l’articolo originale