Ti trovi in: Home > Artropodi patogeni > Acarus Siro o Acaro della Farina

Acaro della Farina

Acaro dei Farinacei - Acarus Siro

Focolaio dell’infestazione: Farinacei conservati e/o avariati. Vani umidi, magazzini, fondi, legna da ardere, lettiera roditori, mangimi per animali.

Diffusione ambientale: Pavimento, moquette, divani, poltrone, letti.

Biologia: Acaro patogeno generalmente trasportato in casa casualmente. E’ in grado di rimanere vivo ma quiescente, per lungo tempo, in quanto presenta delle forme di resistenza chiamate ipopi. Quando le condizioni microclimatiche lo consentono, si riproduce velocemente e improvvisamente, causando quasi sempre problemi dermatologici.

Ruolo patogeno: Può determinare eruzioni microvescicolari e/o micropustolose o eritemato-papulose. Talora coinvolto nel determinismo dell’asma bronchiale.

Fonte: Dr. Mario Principato, entomologo e acarologo dell’Università di Perugia.