Insetti volanti, i rischi per la salute

insetti volanti

La paura nei confronti di mosche e zanzare è legata al rischio di punture, mentre sono pochi gli italiani che si preoccupano del rischio di trasmissione di malattie o anche di infezioni. Questo significa che, solitamente, tendiamo a sottovalutare i rischi per la nostra salute derivanti da questi animali. Tuttavia i dati dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ci mettono in guardia: più dell’80% della popolazione mondiale corre il rischio di contrarre infezioni e malattie da questi insetti.

Rispetto a blatte e roditori, gli insetti volanti non sono altrettanto temuti. Solamente il 18% degli intervistati ha dichiarato di avere paura delle zanzare, con percentuale che scende al 10% nei confronti delle mosche. Persino le mamme non temono le zanzare, le mosche non vengono invece neanche prese in considerazione.

Fonte: articolo pubblicato sul sito scienzaesalute.blogosfere.it – qui è possibile leggere l’articolo originale