Invasione di strane farfalline nere in Italia

insetti simili a farfalle

Migliaia di segnalazioni per strani insetti simili a farfalle.

Sn alcune zone d’Italia ne sono state trovate a centinaia, anche all’interno delle abitazioni: a prima vista potrebbero sembrare farfalle notturne, in realtà sono ben altro. Si tratta di insetti non certamente tipici del Belpaese, provenienti dal Sud Est asiatico e arrivati nella penisola tramite il commercio di piante per il florovivaismo in arrivo da quei Paesi.

Sono esemplari di Ricania speculum: in realtà non si tratta di farfalle, visto che appartengono, dal punto di vista scientifico, all’ordine dei Rhynchota, lo stesso delle cicale e delle cimici delle piante, famiglia Ricaniidae. Specie diffusa in particolare in Cina la Ricania speculum vive anche in Giappone, Indonesia, Vietnam, Filippine e in Corea e le si trova soprattutto su piante da agrumi, palme da olio e meli. Questi insetti si nutrono della linfa di queste piante, prelevandola dalle foglie.

Non si tratta di una specie aggressiva verso l’uomo ma, qualora si diffondesse, potrebbe provocare seri danni ad alcune specie arboree.

Fonte: articolo pubblicato sul sito notizie.it – qui è possibile leggere l’articolo originale