Il virus trasmesso dalle zanzare, “possibile una nuova pandemia”

epidemia trasmessa da zanzare

Secondo Gianni Rezza, direttore della Prevenzione del ministero della Salute, non possiamo escludere una nuova epidemia da “malattia x”. “Il Coronavirus – spiega – ci ha insegnato che ci aspettavamo un’influenza ed è arrivata una pandemia. Abbiamo altri virus, per esempio quelli trasmessi dalle zanzare, che a causa dei cambiamenti climatici potrebbero assumere dimensione internazionale. Quelli che ci preoccupano di più, tuttavia, sono quelli respiratori“.

Parole preoccupanti che arrivano in concomitanza con l’annuncio della presenza delle zanzare coreane in Lombardia. Si tratta – confermano gli esperti – di animali “alieni” vettori di virus patogeni per l’uomo e per gli animali. Insomma, non possiamo dimenticare – almeno per ora – le mascherine, ricordando di “attivare tutto ciò che è possibile in termini di contromisure mediche. Dobbiamo pianificare già da ora, per evitare di trovarci di fronte a una nuova emergenza pandemica“. 

Fonte: articolo pubblicato sul sito liberoquotidiano.it – qui è possibile leggere l’articolo originale