Disinfestazione Cimici dei Letti

disinfestazione cimici dei letti

Generalmente tendono ad  annidarsi in posizioni nascoste e protette, in stretta prossimità di tutti quei luoghi dove i possibili ospiti da pungere dormono, o comunque restano immobili per lungo tempo.
Per questo motivo gli ambienti maggiormente esposti al pericolo di infestazioni da cimici dei letti risultano essere le strutture di accoglienza (alberghi, ostelli, pensioni, B&B), le comunità di vario tipo, i mezzi di trasporto e, naturalmente, le abitazioni private.

Chi opera a livello professionale nel settore della disinfestazione è ben consapevole che la cimice dei letti è un insetto molto complesso da affrontare e richiede pertanto  procedure specifiche per essere completamente eradicato da un ambiente. Infatti, grazie al rivestimento ceroso impermeabile del suo esoscheletro, la cimice dei letti è poco sensibile ai principi attivi, e, non utilizzando l’apparato boccale per pulirsi il corpo e le zampe, risulta del tutto immune al meccanismo d’azione dell’insetticida  per ingestione.

Questo parassita tende inoltre  a sviluppare facilmente e rapidamente fenomeni di resistenza e tolleranza agli insetticidi tradizionali.