Bonus mascherine e gel disinfettanti: cosa prevede il Decreto Liquidità

credito d’imposta spese di sanificazione

Il Decreto Legge liquidità riconosce una serie di contributi a favore delle imprese italiane che si trovano in ginocchio a causa della crisi sanitaria che da tempo sta affrontando il nostro Paese.
Si tratta di un provvedimento rivolto in particolare alle imprese di medie e piccole dimensioni e finalizzato a contrastare le difficoltà economiche in cui versano molte aziende. A tal fine sono stati messi a disposizioni 400 miliardi di euro e lo Stato offrirà una garanzia pari al 100% per l’erogazione di prestiti.

Tra le varie misure messe a punto dal Governo vi è il riconoscimento di un credito di imposta in caso di interventi finalizzati alla sanificazione degli ambienti di lavoro e all’acquisto di dispositivi di protezione, a tutela della salute e sicurezza dei lavoratori.

Questa nuova agevolazione per l’acquisto di mascherine di protezione e gel disinfettanti da usare nei luoghi di lavoro fa il paio con il credito d’imposta previsto per le spese di sanificazione dei luoghi di lavoro e degli strumenti utilizzati.

Fonte: articolo pubblicato sul sito lavoroediritti.com – qui è possibile leggere l’articolo originale