Come fare per eliminare le cimici

come fare per eliminare le cimici

Tra le cimici più comuni che puoi ritrovare nel tuo ambiente domestico vi è una sottospecie chiamata Cimex lectuarius, la temuta cimice dei letti. Questi insetti non sono solo fastidiosi ma possono essere anche pericolosi poiché la puntura della cimice può causare sintomi come l’arrossamento della pelle, l’irritazione e il prurito, ma anche alcuni più gravi come lo shock anafilattico.

Occorre, quindi, mettere in atto tutte le soluzioni per eliminare la cimice dei letti.

> ispeziona bene tutti i punti nascosti come l’intelaiatura dei letti, i battiscopa, gli spazi dietro gli armadi e i comodini, i libri, le prese della corrente e così via, quindi cerca segni della loro presenza come i gusci delle uova, i residui della muta degli insetti e la presenza delle loro feci (piccoli granelli neri), in modo da verificare di non avere un problema importante da infestazione di cimici. Nel qual caso dovrai ricorrere ad una disinfestazione professionale dalle cimici;

> controlla con attenzione tutta la biancheria presente nella tua casa. Queste cimici amano i tessuti, perciò presta attenzione non solo a materassi e letti ma anche a biancheria da bagno, tende, divani, sedie e tutti gli elementi in cui potrebbero annidarsi. Procedi quindi a un lavaggio ad alta temperatura dei tessuti che lo consentono;

> sbatti bene il materasso e passalo con l’aspirapolvere e poi, se ne hai la possibilità, passa ad una pulizia con il vapore ad alta temperatura che possa debellare anche gli insetti che si rifugiano nelle pieghe, nelle cuciture e nelle intercapedini dei tessuti. Le cimici non riescono a sopravvivere a tanto calore e potrai eliminarle in poco tempo;

> lava i vestiti a 50 gradi per eliminare le eventuali uova delle cimici, poiché anche i vestiti potrebbero essere contaminati e solo procedendo a un rinfresco di tutto l’armadio potrai evitare la loro riproduzione. Inoltre, è raccomandabile l’uso dell’asciugatrice elettrica poiché un ciclo di 20 minuti a temperature alte consente di uccidere le cimici dei letti e le loro uova;

> secondo uno studio dello Union College pubblicato sul Journal of Medical Entomology le cimici vengono attirate da alcuni colori, in particolare dal rosso e dal nero che scelgono come luoghi preferenziali in cui nascondersi e creare le proprie colonie. Al contrario, fuggono dal giallo e dal verde, quindi puoi utilizzare questi suggerimenti per arredare la casa contro le cimici;

> esiste in commercio anche una trappola per cimici del letto. Si tratta di un dispositivo simile a un piattino da posizionare sotto le gambe del letto e che impedisce alle cimici di arrampicarsi e raggiungere il materasso.

Fonte: articolo pubblicato sul sito laleggepertutti.it – qui è possibile leggere l’articolo originale