Disinfestazione della casa: come allontanare gli scarafaggi

allontanamento scarafaggi

Sia che abitiamo in campagna che in città, nessuno è al sicuro dall’invasione degli scarafaggi. Anche se non sono pericolosi, non è piacevole vederli gironzolare in casa, soprattutto se ci sono bambini. Questi insetti hanno l’abilità di intrufolarsi in casa con molta facilità, inoltre sono onnivori e quindi mangiano di tutto, per questo è molto importante ricreare un ambiente pulito e igienizzato.

Gli scarafaggi oltre a nutrirsi di insetti, amano i residui di cibo, per questo bisogna controllare spesso la dispensa e sigillare tutti gli all’alimenti all’interno di barattoli di vetro con chiusura ermetica. La cucina deve essere sempre pulita ed è preferibile buttare spesso la spazzatura. Per bloccare l’invasione degli scarafaggi è bene scoprire il punto d’ingresso, quindi dobbiamo analizzare lo stato dei muri e dei battiscopa, perchè riescono ad intrufolarsi facilmente anche nelle piccole fessure. Una volta individuato il punto d’accesso, dobbiamo rimuovere il nido e chiudere la crepa con dello stucco, lo stesso procedimento deve essere eseguito su tutte le fessure, lungo i fori d’accesso dei tubi idraulici e delle prese elettriche. Sigillare tutte le aperture è importante anche per prevenire l’invasione delle formiche e dei pesciolini d’argento. In questo modo la casa sarà protetta e libera da ogni tipo di insetto.

Fonte: articolo pubblicato sul sito pisatoday.it – qui è possibile leggere l’articolo originale